Chat with us, powered by LiveChat
  • BLACK WEEK 29.11 - 08.12
Angebote in:
Angebote noch:
PRODOTTO ORIGINALE AUTORIZZATO
SPEDIZIONE ENTRO 24 ORE
SUPPORTO TRAMITE CHAT, E-MAIL E TELEFONO
NUMERO VERDE 0800 - 20 44 222
 

Licenza di Microsoft Exchange Server 2010 con CAL

Microsoft Exchange Server 2010 è ancora una delle soluzioni di messaggistica più utilizzate dalle aziende per la comunicazione e la pianificazione. Con Exchange Server non solo è possibile archiviare e gestire centralmente e-mail e contatti, ma anche eseguire tutti i compiti rilevanti per la pianificazione e l'organizzazione dei progetti; il software groupware costituisce quindi una base importante per la comunicazione e la collaborazione. Oltre alla scalabilità delle funzioni, Exchange Server convince anche per le sue elevate prestazioni e affidabilità.

Quando si rilascia la licenza di Exchange Server 2010, tuttavia, ci sono alcune cose da considerare in modo da poter sfruttare al meglio le sue funzioni. Qui di seguito Wiresoft offre una panoramica delle vostre diverse opzioni al momento dell'acquisto di una licenza: quali licenze sono disponibili, quali possibilità offrono e quali sono necessarie per beneficiare di tutti i vantaggi del software.

Microsoft Exchange Server 2010 è ancora una delle soluzioni di messaggistica più utilizzate dalle aziende per la comunicazione e la pianificazione. Con Exchange Server non solo è possibile... leggi di più »
Chiudi finestra
Licenza di Microsoft Exchange Server 2010 con CAL

Microsoft Exchange Server 2010 è ancora una delle soluzioni di messaggistica più utilizzate dalle aziende per la comunicazione e la pianificazione. Con Exchange Server non solo è possibile archiviare e gestire centralmente e-mail e contatti, ma anche eseguire tutti i compiti rilevanti per la pianificazione e l'organizzazione dei progetti; il software groupware costituisce quindi una base importante per la comunicazione e la collaborazione. Oltre alla scalabilità delle funzioni, Exchange Server convince anche per le sue elevate prestazioni e affidabilità.

Quando si rilascia la licenza di Exchange Server 2010, tuttavia, ci sono alcune cose da considerare in modo da poter sfruttare al meglio le sue funzioni. Qui di seguito Wiresoft offre una panoramica delle vostre diverse opzioni al momento dell'acquisto di una licenza: quali licenze sono disponibili, quali possibilità offrono e quali sono necessarie per beneficiare di tutti i vantaggi del software.

Nessun risultato trovato per il filtro!
MICROSOFT EXCHANGE SERVER 2010 DEVICE CAL MICROSOFT EXCHANGE SERVER 2010...
Microsoft Exchange Server 2010 DISPOSITIVO CAL Ogni utente o dispositivo che...
14,57
MICROSOFT EXCHANGE SERVER 2010 USER CAL MICROSOFT EXCHANGE SERVER 2010...
Microsoft Exchange Server 2010 USER CAL Ogni utente o dispositivo che accede...
14,57

Exchange Server 2010 - le caratteristiche più importanti in sintesi

La versione 2010 di Microsoft Exchange Server include numerosi miglioramenti in Outlook Web Access nonché nell'amministrazione e nel miglioramento delle prestazioni, oltre ad alcune nuove funzioni che aumentano la flessibilità nell'accesso al traffico e-mail, nella ricerca e, più avanti, nella protezione dei dati e nelle norme di conformità, ecc. Exchange 2010 è configurato tramite PowerShell e l'accesso alle caselle di posta, alle cartelle e alla replica dei dati è controllato tramite Web Services. Outlook 2010 è disponibile come client per Exchange Server 2010, che consente anche di utilizzare la funzione di archivio in Exchange Server 2010.

Outlook Web Access in Exchange Server 2010

Outlook Web Access - nome ufficiale "Outlook Web App" - OWA - offre una varietà di funzioni pratiche: queste includono, soprattutto, le cartelle di ricerca note in Outlook per l'ordinamento delle e-mail e dei preferiti. Le visualizzazioni in OWA si basano anche su Outlook e offrono diverse opzioni di visualizzazione, ad esempio per il calendario. Outlook 2010 può anche collegarsi a più conti Exchange senza la necessità di creare un profilo separato, sia che si trovino sullo stesso server o su un server diverso. Ogni casella di posta elettronica ha la propria cartella "Posta inviata".

Organizzazione di conversazioni via e-mail

Outlook Web Access 2010 offre una serie di funzioni pratiche per la chiara organizzazione delle conversazioni via e-mail, con le quali questi newsgroup paragonabili possono essere chiaramente organizzati in thread e ordinati per argomento.

  • La funzione Conversation View ordina tutte le e-mail su un argomento specifico, mentre
  • con Ignore Conversation alcune conversazioni via e-mail possono essere ignorate.
  • MailTips avverte quando si inviano e-mail a grandi liste di distribuzione per escludere destinatari non rilevanti; o destinatari esterni per aumentare la sicurezza delle informazioni importanti.
  • L'anteprima della posta vocale mostra i messaggi vocali già presenti nell'anteprima di Outlook in forma di testo e
  • Con le regole di risposta alle chiamate, è possibile impostare regole individuali per la segreteria telefonica di Exchange quando si inoltra una chiamata.
  • Al contrario, la funzione Office Communicator (OC) mostra lo stato di presenza dei colleghi e consente messaggi istantanei.
  • Consistent Experience unifica il funzionamento delle funzioni su PC, telefono cellulare o sul Web per Outlook Mobile e Outlook Web Access .
  • La funzione di journaling in Exchange Server consente inoltre di rispettare i requisiti legali e organizzativi registrando specifici messaggi di posta elettronica.

Archiviazione di e-mail in Outlook 2010

Con Exchange 2010 in Outlook 2010, per la prima volta le e-mail vengono archiviate online sul server di Exchange - ciò significa che possono essere visualizzate da qualsiasi luogo con accesso alla casella di posta elettronica. Gli amministratori possono anche definire politiche per i periodi di conservazione durante l'archiviazione; in questo modo si evita la cancellazione accidentale, rendendo più facile non solo la ricerca delle e-mail, ma anche il rispetto delle regole di conformità.

Una sola casella di posta in arrivo con Unified Messaging

Unified Messaging offre un'unica casella di posta elettronica per l'accesso a e-mail, messaggi vocali, SMS e fax; questo semplifica anche l'amministrazione di tutti gli utenti per gli amministratori. Quando i messaggi vocali vengono recapitati nella casella di posta elettronica, la funzione Speech2Text può anche recapitarli come e-mail - e sullo smartphone sotto forma di anteprima di testo.

Gestione dei diritti più semplice

In Exchange Server 2010, gli utenti e i loro diritti possono essere gestiti sia con Exchange Management Console, sia tramite Remote PowerShell o Outlook Web Access. Quest'ultimo mette a disposizione degli amministratori una propria interfaccia di amministrazione e consente loro di concedere diritti aggiuntivi ai singoli dipendenti che utilizzano il controllo d'accesso basato sui ruoli (RBAC). Si tratta principalmente di compiti che possono essere delegati, come l'amministrazione di gruppi di distribuzione o il tracciamento delle e-mail.

Resistenza della cassetta postale e migliore disponibilità

La funzione di resilienza Mailbox Resiliency in Exchange Server 2010 offre un'opzione di alta disponibilità oltre al disaster recovery semplificato con tre componenti: Replica continua locale, Replica continua in standby e Replica continua in cluster. Con la funzione Database Availability Group (DAG), gli amministratori possono copiare i database Exchange tra diversi server; la replica viene eseguita tramite i registri delle transazioni.

Sistema di licenze Microsoft per Windows Exchange Server 2010

Il modello di licenza Microsoft offre diverse varianti e tipi di licenze per tutte le versioni e le edizioni di Exchange Server 2010. Le diverse normative e le diverse esigenze possono diventare rapidamente confuse e spesso sembrano a prima vista incomprensibili. Di seguito trovate quindi una breve panoramica con spiegazioni.

In sostanza, si fa prima una distinzione tra:

  • Licenze per server
  • Licenze di accesso per i clienti

Le licenze per i server - purché non siano basate sul core - vengono acquistate indipendentemente dalle licenze di accesso ai client. Solo questi autorizzano gli utenti ad utilizzare Exchange Server. La licenza del server contiene solo 2 licenze di accesso per gli amministratori, che includono solo i diritti amministrativi.

Quali licenze server sono disponibili per Exchange Server 2010?

Esiste una licenza server separata per ogni edizione server di Exchange 2010 - Standard e Enterprise. Con l'acquisto si acquisisce il rispettivo diritto di implementare il rispettivo software del server sul server della propria azienda:

  • EdizioneStandard - progettata con un massimo di 5 banche dati di cassette postali per le esigenze delle piccole e medie imprese.
  • Enterprise Edition - con un massimo di 100 database di caselle di posta elettronica, copre le esigenze di grandi aziende e organizzazioni.

La licenza del server è integrata dalle licenze di accesso ai client (CAL) - tutte le differenze e le caratteristiche speciali sono spiegate qui di seguito.

Licenze di accesso client per Windows Exchange Server 2010

Per poter utilizzare le funzioni e i servizi tipici di Exchange 2010 per una delle edizioni di server disponibili, gli utenti hanno bisogno del proprio tipo di licenza: la Client Client Access License - CAL in breve. Il modello di licenza Microsoft utilizza le CAL per definire le caratteristiche e la scalabilità delle CAL Standard e Enterprise e le modalità di accesso ad esse.

In cosa differiscono le Standard e le CAL aziendali per Microsoft Exchange Server 2010?

Con Windows Exchange Server 2010, così come con altre versioni, l'ambito funzionale della rispettiva edizione viene controllato tramite i CAL. Questi non sono quindi legati a una specifica edizione di Exchange. Ciò significa che con un Enterprise CAL è possibile utilizzare anche un Exchange Standard Server, o con un Standard CAL un Enterprise Exchange Server. L'Enterprise CAL offre un'aggiunta a una CAL Standard.

La differenza maggiore è - come già detto - soprattutto nella scalabilità dei server delle caselle di posta elettronica, ma a parte questo, alcune funzioni possono essere utilizzate o personalizzate solo in misura limitata con il Standard, e alcune funzioni aziendali sono disabilitate.

Per gli utenti, la differenziazione delle licenze di accesso per le singole edizioni di Exchange Server 2010 consente loro di accedere alle funzionalità e ai servizi di cui hanno effettivamente bisogno, a seconda delle loro esigenze aziendali. Questo perché non tutti gli ambienti di lavoro hanno l'intera gamma di funzioni o la massima scalabilità. Pertanto, i singoli individui o le piccole aziende risparmiano denaro quando acquistano le licenze, se le Standard soddisfano già tutti i requisiti.

Quali sono le differenze tra le due licenze di accesso Exchange Server 2010 (CAL)?

Come già detto, oltre alle differenze di set di funzioni e scalabilità, esiste un'altra scelta di licenze di accesso client per Exchange Server Standard e Enterprise Edition CAL: User CAL e Device CAL. La differenza non sta nei diritti o nelle funzioni, ma nel fatto che una persona o un dispositivo finale Windows sia autorizzato o meno. Queste alternative di licenza sono una caratteristica tipica di Microsoft che si applica anche alle licenze di accesso per altri prodotti di licenza per server. Si prega di notare quanto segue:

  • Né la User CAL dell'utente né la Device CAL possono essere trasferite ad un altro utente o persona dopo l'attivazione.
  • Una User CAL non può essere utilizzata come Device CAL, e anche il contrario è impossibile (Device CAL viene utilizzata come User CAL).
  • Tuttavia, è possibile utilizzare entrambi i tipi di CAL in parallelo per accedere a Exchange Server o combinarli tra loro.

Le alternative offerte nel modello di licenza Microsoft tengono conto degli scenari tipici di un'azienda quando si accede al server. A seconda dei compiti o dei progetti, alcuni dipendenti lo utilizzano in modo permanente - e anche al di fuori della loro azienda o istituzione; altri, invece, hanno bisogno dei servizi del server solo in determinati momenti o solo raramente. Il seguente confronto riassume ancora una volta i vantaggi tipici della User CAL e della Device CAL.

  • Un User CAL è vantaggioso se un singolo dipendente ha accesso frequente o permanente ai servizi del server Exchange - e anche quando si passa da una postazione di lavoro all'altra, ad esempio presso la postazione di lavoro aziendale, in altre sedi aziendali, nell'ufficio di casa o in viaggio. A tale scopo, il dipendente utilizza diversi dispositivi, ad esempio il PC aziendale fisso, un portatile o il suo smartphone.
  • Il dispositivo CAL offre vantaggi quando si lavora in un modo che non richiede l'accesso costante all'Exchange Server, o quando diversi utenti condividono una singola postazione di lavoro PC o un altro dispositivo finale - come un laptop; questo può essere il caso per il lavoro a turni, per progetti individuali, o quando i servizi tipici di Exchange devono essere utilizzati solo in modo irregolare.

In molte organizzazioni, la necessità di accedere a Exchange Server tramite CAL varia da reparto a reparto o da lavoro a lavoro. In questo caso, una combinazione di licenze di accesso utente e client endpoint è il tipo di licenza più appropriato. Pertanto, prima di acquistare i CAL, è vantaggioso avere una visione d'insieme di quali tipi e in quale quantità - in relazione ai processi di lavoro e ai carichi di lavoro tipici dell'azienda.

Saremo lieti di determinare insieme a voi le licenze più pratiche e allo stesso tempo più vantaggiose dal punto di vista economico. È sufficiente utilizzare una delle opzioni di contatto elencate di seguito.

Ulteriori requisiti per l'utilizzo di Exchange Server 2010 con CAL

Per poter utilizzare tutte le funzionalità di Microsoft Exchange Server 2010, è necessario assicurarsi che il proprio server sia dotato del software corretto e adeguato. La versione Exchange 2010 funziona solo su server con Windows Server 2008 o superiore. Qui è possibile scegliere tra le edizioni Windows Server 2008 Standard e Enterprise o Datacenter.

La vostra licenza di Exchange Server 2010 con CAL di Wiresoft

Quando si tratta di licenze a basso costo con licenze server e licenze di accesso client per Windows Exchange Server 2010 e altre versioni di Exchange o altri prodotti software Windows Server, Wiresoft è il vostro partner di fiducia - sia per l'acquisto che per la consulenza.

Nel nostro negozio online troverete le Device CAL e le User CAL per Exchange Server come licenze singole a basso costo - in questo modo potrete soddisfare o ampliare le vostre esigenze individualmente e beneficiare allo stesso tempo dei prezzi finali ridotti.

Tutte le CAL che offriamo per il software Microsoft sono CAL originali, non utilizzate per dispositivi o utenti della regione europea, che abbiamo acquistato da aziende e ne abbiamo verificato in anticipo l'assoluta autenticità e utilizzabilità.

In qualità di clienti Wiresoft beneficiate sempre di un vantaggio in termini di prezzo rispetto a molti altri fornitori di licenze d'accesso per i clienti - e allo stesso tempo siete sempre al sicuro dalla legge. Molti clienti utilizzano già tutti i vantaggi dell'offerta CAL di Wiresoft. Questo include anche la nostra consulenza professionale e competente, sia che si tratti di licenze Exchange Server che di altre licenze di accesso per software Windows. Insieme a voi creiamo il vostro pacchetto di licenze software su misura.

Visto