LEGALE
Clienti commerciali
telephone
Aiuto per l'allestimento
+39 02 40708211
 
Trustmask
MICROSOFT WINDOWS SERVER 2019 STANDARD 16 CORE
Der Kinderschutzbund – Bundesverband

Con ogni acquisto presso Wiresoft sostenete il Kinderschutzbund.

MICROSOFT WINDOWS SERVER 2019 STANDARD 16 CORE

Pronto per la spedizione immediata, tempo di consegna 24 ore su 24

  • SW10109
  • 9EM-00652
  • Validità permanente
  • Tutte le lingue
  • EU
P Ottenete Punti bonus
SOFTWARE DOWNLOAD + LIZENZ
360,90 € * 399,90 € * (9,75% di risparmio)

Prezzi incl. IVA

Der Kinderschutzbund – Bundesverband

Con ogni acquisto presso Wiresoft sostenete il Kinderschutzbund.


Sei un cliente commerciale o hai domande legali?

Sono qui per te.


Kadir Aydin

Microsoft Licensing Professional (MLP)

DETTAGLI  
Core 16 Core 
Dispositivi 1x
Macchine virtuali 2x
Media Scarica
Tempo di esecuzione Illimitato
Lingue Tutte le lingue
Ambito di consegna Download + Licenza


Concedi in licenza la tua Windows Server 2019 Standard Edition comodamente con un pacchetto da 16Core di Wiresoft! L'edizione Standard di Windows Server 2019 copre già le applicazioni tipiche dei data center più piccoli: con sufficienti possibilità di virtualizzazione e scalabilità, prestazioni affidabili ed elevati standard di sicurezza, come richiesto per il funzionamento protetto di ambienti multiCloud.

Per ulteriori domande sul prodotto, contatta il nostro servizio clienti.

Informazione prodotto "MICROSOFT WINDOWS SERVER 2019 STANDARD 16 CORE"

Microsoft Windows Server 2019 Standard 16-Core

Concordate la licenza di Windows Server 2019 Standard Edition con un pacchetto da 16 core di Wiresoft! La Standard Edition di Windows Server 2019 copre già le opzioni di implementazione tipiche dei data center più piccoli: con opzioni sufficienti in termini di virtualizzazione e scalabilità, prestazioni affidabili ed elevati standard di sicurezza, come richiesto per il funzionamento protetto di ambienti multi-cloud.

Windows Server 2019 Standard combina reti fisiche e virtuali per fornire dati e applicazioni tramite server basati su cloud, rendendolo ideale per soddisfare i requisiti IT delle piccole e medie imprese. Basato su Windows 10 come sistema operativo, include ottimizzazioni delle funzionalità esistenti e nuove potenti funzioni, che lo rendono pronto per tutti i carichi di lavoro.

Per la scelta dell'edizione standard di Windows Server 2019, le opzioni di virtualizzazione incluse sono di solito il principale fattore decisivo. Per le aziende più piccole, questo fornisce già importanti funzioni di base su cui sviluppare infrastrutture affidabili. Windows Server 2019 Standard offre la stretta connessione degli ambienti on-premise con il cloud, mentre i servizi Microsoft Azure offrono ulteriori funzioni ibride, compresi i livelli di sicurezza.

Anche le licenze della Standard Edition di Windows Server 2019 sono esclusivamente basate sui core: il numero minimo per server è sempre di 16 core, per cui è possibile concedere comodamente e in modo flessibile le licenze con un pacchetto di 16 core come base.

Presso Wiresoft è possibile ottenere il pacchetto a 16 core di Windows Server 2019 Standard come software usato - che offre il grande vantaggio di un prezzo significativamente più basso rispetto ai prodotti nuovi - con la stessa gamma di funzioni che questa edizione offre in termini di virtualizzazione, ma anche di prestazioni e protezione dei dati. La seguente panoramica fornisce informazioni dettagliate sulle funzioni più importanti di Microsoft Windows Server 2019 Standard Edition 16-Core Packages, comprese le condizioni di licenza applicabili.

Confronto tra versioni: quali funzionalità offre Windows Server 2019 Standard?

La decisione di acquistare l'edizione Standard o un'altra di Windows Server 2019 si basa spesso sul fatto che le funzioni di virtualizzazione siano disponibili o possano essere utilizzate solo in misura limitata: Nell'edizione Standard, Hyper-V è disponibile solo in misura limitata, mancano le macchine virtuali (VM) schermate, Storage Spaces Direct e la replica dello storage, così come SDN (Software Defined Networking) e SDS (Software Defined Storage).

Tuttavia, l'edizione Standard di Windows Server 2019 offre sufficienti possibilità per il funzionamento di reti ibride, compresa l'elevata sicurezza dei dati e delle applicazioni - molti miglioramenti e aggiunte alle funzioni note dalla corrispondente versione precedente contribuiscono alla creazione di piattaforme infrastrutturali iperconvergenti (HCI) definite dal software per il funzionamento di ambienti multi-cloud, compresi molti vantaggi per la virtualizzazione di server e desktop, oltre a una più facile implementazione, scalabilità e migliore gestibilità.

Componenti principali di Windows Server 2019 Standard

Windows Server 2019 Edition Standard è pensato per quelle aziende in cui la virtualizzazione gioca un ruolo (ancora) minore. Il numero di macchine virtuali e di container Hyper-V che possono essere gestiti con esso è quindi limitato a 2, mentre il limite di RAM è di 24 TB.

Inoltre, sono disponibili le seguenti importanti funzioni per il backup dei dati, l'analisi della rete e l'uso dei container:

Replica di archiviazione

La funzione di archiviazione Storage Replica è disponibile in misura limitata anche in Windows Server 2019 Standard Edition. Storage Replica previene le perdite a livello di file system e supporta, da un lato, la replica sincrona dei dati mediante il mirroring su postazioni fisiche con un volume fail-safe e, dall'altro, la replica asincrona dei dati mediante il mirroring tra le postazioni tramite collegamenti di rete con una latenza più elevata. Storage Spaces Direct non è supportato.

Analisi predittiva con approfondimenti di sistema

Supportata da un modello di apprendimento automatico per una maggiore efficienza, in Windows Server 2019 Standard è disponibile la funzione di analisi predittiva System Insights, che può essere utilizzata per analizzare in modo completo i server distribuiti localmente in termini di indicatori di prestazioni ed eventi, al fine di ottenere previsioni precise per la gestione reattiva delle istanze di Windows Server in base ai risultati ottenuti; l'analisi predittiva può quindi contribuire a ridurre lo sforzo di gestione in un'organizzazione, riducendo così i costi operativi.

Supporto dei container per Kubernetes e Linux

Il supporto completo per i container è disponibile anche nella Standard Edition con Windows Server 2019. Kubernetes e Linux sono supportati ancora meglio di prima, ad esempio i container Linux e Windows gestiti con Kubernetes possono essere utilizzati in parallelo. Inoltre, per Kubernetes sono disponibili nuove funzioni come il networking dei container.

La licenza per l'edizione standard consente l'uso di 2 macchine virtuali (VM), quindi è possibile utilizzare un totale di 2 container Hyper-V; il monitoraggio degli host non è supportato. I contenitori di Windows possono essere utilizzati in numero illimitato.

Migliore protezione dei dati e della rete con i servizi Microsoft Azure

Con Microsoft Azure Services, le funzioni ibride possono essere utilizzate in Windows Server 2019 Standard per collegare senza problemi i data center locali con il cloud. Azure offre il vantaggio speciale di un'infrastruttura ibrida end-to-end e quindi funzioni uniformi per la sicurezza, le identità e la gestione. I servizi Azure offrono quindi non solo una migliore protezione delle Active Directory locali, ma anche una sincronizzazione più semplice e un migliore backup dei dati:

  • Azure Active Directory consente la gestione e la protezione universale delle identità anche in ambienti multipli.
  • Con Azure Arc, la gestione e i servizi Azure possono essere estesi a qualsiasi infrastruttura.
  • I servizi Azure, come Azure Backup, Azure Site Recovery e Azure Monitor, possono essere attivati in modo semplice e rapido tramite il Windows Admin Center.

Requisiti software e hardware applicabili per l'installazione e l'esecuzione di Windows Server 2019 Standard Edition

Per utilizzare Windows Server 2019 Standard edition, l'hardware utilizzato deve soddisfare i requisiti minimi elencati di seguito. I requisiti aggiuntivi variano a seconda della configurazione del sistema e delle altre applicazioni installate.

  • Spazio su disco rigido: 32 GB
  • Memoria (RAM): 512 MB
  • Spazio su disco per la visualizzazione del desktop del server: 2 GB
  • Processore: 64 bit
  • Velocità del processore: 1,4 GHz
  • Scheda grafica: 1.024 x 768 pixel, supporto Super VGA
  • Scheda di rete: Gigabit Ethernet, 1x

Licenze con il pacchetto Windows Server 2019 Standard 16-Core

Anche con il software usato, la licenza di un server con Windows Server 2019 Standard Edition viene effettuata secondo le norme di licenza di Microsoft. A tal fine è necessario almeno un pacchetto a 16 core. Continuano ad applicarsi le seguenti disposizioni.

Condizioni generali di licenza Microsoft per Windows Server 2019 Standard Edition

Il software server di Microsoft, come Windows Server 2019 Standard o un'edizione superiore, viene generalmente concesso in licenza solo in base all'hardware fisico utilizzato. Una licenza per un singolo server copre 2 core di processore fisico. Inoltre, le norme di licenza di Microsoft presuppongono sempre un numero minimo di 8 core per processore, anche se l'hardware utilizzato ha meno di 8 core. Inoltre, il numero minimo di 2 processori per ogni server fisico è stato fissato; ne consegue un numero minimo di 16 core, che è esattamente quello per cui è stato progettato il pacchetto 16 core. Un server con più di 16 core può essere concesso in licenza complementare con i pacchetti 2-Core per Windows Server 2019 Standard, disponibili anche presso Wiresoft come software usato.

Ulteriori requisiti di licenza per Hyper-V con Windows Server 2019 Standard

Oltre al numero di processori core fisici, la licenza tiene conto anche del numero di server virtuali. Windows Server 2019 nella Standard Edition consente di eseguire un massimo di due istanze Hyper-V per licenza core. Tutti i processori di un ambiente Hyper-V che corrispondono ai core del processore fisico devono essere dotati di licenza. Se sono necessarie istanze Hyper-V aggiuntive con l'edizione Standard, tutti i core attivi devono essere ri-licenziati.

Oltre a una licenza di Windows Server 2019 Standard, tutti i client - cioè ogni utente o dispositivo finale - che accedono a Windows Server devono essere dotati di una licenza di accesso client (CAL). Le CAL utente e dispositivo per Windows Server 2019 sono disponibili anche da Wiresoft a prezzi bassi come software usato.

Domande frequenti su Microsoft Windows Server 2019 Standard Edition come software usato da Wiresoft

In generale, le possibilità di utilizzo di un pacchetto Windows Server 2019 Standard 16-core offerto come software usato presso Wiresoft non differiscono dalla corrispondente licenza server nuova o inutilizzata - il software in genere non può usurarsi. Tuttavia, spesso vengono poste altre domande sulle licenze Windows Server già utilizzate, alle quali si risponde qui di seguito.

Da dove proviene il software usato Windows Server 2019 Standard 16-Core?

i pacchetti da 16 core per Windows Server 2019 Standard provengono da aziende europee che di solito li hanno acquistati da soli come nuovi, per lo più anche usati e successivamente venduti a Wiresoft. Con il loro ulteriore acquisto o attraverso l'offerta nel Wiresoft Shop, questi vengono definiti software usati, anche se possono essere utilizzati come una nuova licenza.

L'offerta, l'acquisto e l'utilizzo di software usato come Windows Server 2019 Standard Software sono consentiti dalla legge?

Sì: in qualità di acquirente di software usato Wiresoft, potete essere certi che sia l'acquisto di un pacchetto Windows Server 2019 Standard 16-core corrispondente che il suo uso regolare, ad esempio in un'azienda, non violano alcuna legge valida. La giurisdizione valida consente sia il commercio del software usato da Microsoft sia il suo utilizzo. Questo fatto è stato confermato più volte da diverse sentenze.

La protezione degli acquirenti è disponibile anche per le licenze usate di Windows Server 2019 Standard 16-core?

Sì: i pacchetti Windows Server 2019 Standard 16-Core offerti da Wiresoft come software usato e altri software usati Wiresoft offrono la stessa sicurezza e gli stessi vantaggi dell'acquisto di un software server nuovo. Questo significa che avrete anche la sicurezza dell'acquirente attraverso il download immediato del software dopo l'acquisto completato, nonché l'attivazione immediata della licenza con la chiave di licenza fornita, valida a tale scopo.

Quali altri vantaggi offre il software usato Wiresoft, come Windows Server 2019 Standard 16-Core?

Gli acquirenti di software usato Wiresoft hanno anche un vantaggio economico dovuto al prezzo più basso, perché possono integrare o aggiornare le loro scorte di software in modo più economico rispetto all'acquisto di prodotti nuovi comparabili. Il software usato da Microsoft di Wiresoft contribuisce così a ridurre i costi operativi, perché con una registrazione completa di tutti gli acquirenti offre una sicurezza di audit!

Nel negozio di software Wiresoft non troverete solo il pacchetto Windows Server 2019 Standard 16-Core come software usato a basso costo, ma anche il corrispondente pacchetto 2-Core se volete estendere la licenza del vostro Windows Server. Se le vostre esigenze di virtualizzazione crescono, acquistate Windows Server 2019 Datacenter Edition e le necessarie licenze di accesso client (CAL). Il nostro ampio portafoglio di software usati comprende anche le corrispondenti versioni pre-release di Windows Server 2019 e molti altri programmi Microsoft, con tutti i vantaggi Wiresoft menzionati. In caso di domande sulla corretta licenza di Windows Server 2019 Standard, è sufficiente avvalersi della nostra competente consulenza nella chat o via e-mail o telefono.

Link correlati a "MICROSOFT WINDOWS SERVER 2019 STANDARD 16 CORE"
Valutazione cliente per "MICROSOFT WINDOWS SERVER 2019 STANDARD 16 CORE"
Scrivi una valutazione
Le valutazioni vengono attivate dopo la verifica.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori.

Ho preso nota della privacy policy.