Chat with us, powered by LiveChat
  • BLACK WEEK 29.11 - 08.12
Angebote in:
Angebote noch:
PRODOTTO ORIGINALE AUTORIZZATO
SPEDIZIONE ENTRO 24 ORE
SUPPORTO TRAMITE CHAT, E-MAIL E TELEFONO
NUMERO VERDE 0800 - 20 44 222
 

Microsoft Exchange Server 2016 CALs von Wiresoft

Windows Exchange Server 2016 è la versione successiva di Windows Exchange Server 2012, il software è anche la versione server di Windows 10, la collaudata piattaforma di messaggistica è il sistema ideale per gestire centralmente la posta elettronica e i contatti dei dipendenti, nonché per coordinare appuntamenti e compiti. A seconda dell'edizione di Exchange Server, non solo le piccole e medie imprese beneficiano dei numerosi strumenti pratici che supportano la collaborazione in team con applicazioni flessibili e personalizzate, ma anche le esigenze delle grandi aziende e delle istituzioni sono pienamente coperte dalle funzionalità di Exchange Server 2016.

Utilizzo delle funzionalità di Microsoft Exchange Server 2016 con un CAL

Per poter utilizzare tutte le funzioni e i servizi in un'azienda o istituzione in cui è installato Exchange Server versione 2016 o una versione precedente, le persone autorizzate devono disporre di una corrispondente Client Access License (CAL). Esistono due tipi di Client Access License per un'edizione Exchange Server: una User CAL, che autorizza gli individui, e una Device CAL, che autorizza un singolo dispositivo ad accedere ad Exchange Server. La decisione per una delle due versioni CAL viene solitamente presa in base alla struttura aziendale e al numero di dipendenti e dispositivi finali, e l'altra in base ai requisiti di sicurezza e protezione dei dati. Potete saperne di più qui sotto.

Windows Exchange Server 2016 è la versione successiva di Windows Exchange Server 2012, il software è anche la versione server di Windows 10 , la collaudata piattaforma di messaggistica è il... leggi di più »
Chiudi finestra
Microsoft Exchange Server 2016 CALs von Wiresoft

Windows Exchange Server 2016 è la versione successiva di Windows Exchange Server 2012, il software è anche la versione server di Windows 10, la collaudata piattaforma di messaggistica è il sistema ideale per gestire centralmente la posta elettronica e i contatti dei dipendenti, nonché per coordinare appuntamenti e compiti. A seconda dell'edizione di Exchange Server, non solo le piccole e medie imprese beneficiano dei numerosi strumenti pratici che supportano la collaborazione in team con applicazioni flessibili e personalizzate, ma anche le esigenze delle grandi aziende e delle istituzioni sono pienamente coperte dalle funzionalità di Exchange Server 2016.

Utilizzo delle funzionalità di Microsoft Exchange Server 2016 con un CAL

Per poter utilizzare tutte le funzioni e i servizi in un'azienda o istituzione in cui è installato Exchange Server versione 2016 o una versione precedente, le persone autorizzate devono disporre di una corrispondente Client Access License (CAL). Esistono due tipi di Client Access License per un'edizione Exchange Server: una User CAL, che autorizza gli individui, e una Device CAL, che autorizza un singolo dispositivo ad accedere ad Exchange Server. La decisione per una delle due versioni CAL viene solitamente presa in base alla struttura aziendale e al numero di dipendenti e dispositivi finali, e l'altra in base ai requisiti di sicurezza e protezione dei dati. Potete saperne di più qui sotto.

Nessun risultato trovato per il filtro!
MICROSOFT EXCHANGE SERVER 2016 DEVICE CAL MICROSOFT EXCHANGE SERVER 2016...
Microsoft Exchange Server 2016 DISPOSITIVO CAL Ogni utente o dispositivo che...
38,94
MICROSOFT EXCHANGE SERVER 2016 USER CAL MICROSOFT EXCHANGE SERVER 2016...
Microsoft Exchange Server 2016 USER CAL Ogni utente o dispositivo che accede...
38,94

Vantaggi di un CAL per Microsoft Exchange Server 2016

Il Groupware Exchange Server 2016 costituisce una base importante per il controllo e la gestione dei processi nelle aziende moderne. Exchange Server 2016 funziona come interfaccia interna ed esterna: collega tutti i dipendenti e i reparti in tutte le sedi e molti strumenti integrati di questo potente software server contribuiscono ad un aumento sostenibile dell'efficienza dei processi in un'azienda: In particolare, la comunicazione è facilitata dall'amministrazione centrale e dall'archiviazione chiara di tutti i contatti e delle e-mail. Consente anche il lavoro congiunto sui documenti di progetto, che viene anche migliorato dalla gestione delle versioni.

Queste caratteristiche sono integrate da una gestione differenziata dei diritti di accesso individuale alle nomine e ai progetti dei singoli dipendenti.

Microsoft Exchange Server 2016 aumenta così la flessibilità e la produttività dei processi aziendali, offrendo al contempo la massima trasparenza e consentendo un controllo completo. I flussi di lavoro sono semplificati, quindi Exchange Server 2016 non solo aiuta a risparmiare tempo e costi, ma aumenta anche la competitività.

Windows Exchange Server 2016 - le innovazioni più importanti in sintesi

Rispetto alla versione precedente Windows Exchange Server 2012, Windows Exchange Server 2016 contiene una serie di importanti novità e miglioramenti. L'ottimizzazione dell'architettura dei server è stata l'obiettivo principale: il numero dei ruoli dei server è stato ridotto a due: Cassetta delle lettere e trasporto bordo. Anche la scalabilità delle funzioni è stata semplificata e il supporto per vari servizi cloud è stato migliorato.

Nuove funzioni e denominazione "Outlook sul Web

L'accesso Web a Exchange Server 2016 è stato ampiamente ridisegnato da Microsoft, che lo ha rinominato Outlook on the Web (precedentemente noto come Outlook Web Access o Outlook Web App).

Anche l'interfaccia web è stata ottimizzata e può ora essere utilizzata senza previa installazione dell'app Outlook su smartphone o tablet con Android o iOS. Outlook può ora essere utilizzato non solo con i browser Microsoft Edge e Internet Explorer 11, ma anche con Google Chrome, Safari e Firefox senza grandi restrizioni.

La nuova funzione "Sweep" semplifica la gestione delle e-mail. Per quanto riguarda un mittente specifico, si può definire, ad esempio, quanti giorni vengono conservati i messaggi del mittente o che viene memorizzato solo il messaggio più recente.

Il calendario ha un nuovo look e nuove caratteristiche: Oltre ai promemoria via e-mail per gli eventi in calendario, ad esempio, c'è anche la possibilità di suggerire un orario diverso per gli inviti alle riunioni.

Migliore scalabilità della ricerca

Un importante vantaggio dell'architettura di ricerca eDiscovery di Exchange Server 2016 è la migliore scalabilità della ricerca. Ora è decentralizzato e utilizza più server. Questo lo rende molto più veloce. Inoltre, quando si inserisce un termine di ricerca in Outlook 2016 o in Outlook sul Web, il programma fornisce suggerimenti in base ai contatti utilizzati di frequente, alle e-mail nella casella di posta elettronica e alle precedenti richieste di ricerca. Inoltre, i filtri contestuali come l'intervallo di date o mittenti simili aiutano a trovare più facilmente le informazioni che cercate. Outlook on the Web consente anche di cercare il proprio calendario o quello di qualcun altro.

Il numero di cassette postali che possono essere cercate è stato aumentato da 5.000 a 10.000, e lo stesso vale per le cassette postali d'archivio, in modo da cercare contemporaneamente un totale di 20.000 cassette postali.

Miglioramento della collaborazione in Outlook

I file memorizzati nei servizi cloud Microsoft OneDrive for Business e SharePoint 2016 possono ora essere inclusi in un'e-mail come link in Outlook 2016 e Outlook sul Web invece che come allegato. I diritti di accesso del destinatario possono essere adattati individualmente. Il destinatario può quindi aprire il file collegato direttamente come allegato.

Supporto dei servizi cloud ibridi

Exchange Server 2016 ora supporta anche scenari ibridi. Una cassetta postale può quindi trovarsi su un server locale o nel cloud. E con le estensioni cloud Exchange Online Archiving e Azure Rights Management è possibile utilizzare anche le caselle di posta locali.

Il sistema di licenze Microsoft per Exchange Server 2016

Il modello di licenza Microsoft regola l'utilizzo individuale di Exchange Server versione 2016 attraverso le diverse opzioni di licenza, differenziando l'ambito dei servizi e delle funzioni dell'Exchange Server concesso in licenza a seconda dell'edizione server: le due licenze server Standard e Enterprise non solo offrono un diverso ambito di funzioni, ma anche una diversa scalabilità dei servizi.

D'altro canto, le CAL per Exchange Server 2016 si differenziano a seconda della modalità di definizione delle autorizzazioni di accesso al server: le autorizzazioni vengono assegnate a un singolo terminale come Device CAL o a un singolo utente come User CAL.

Inoltre, questa versione di Exchange ha anche due edizioni CAL, che possono essere descritte come StandardAL e Enterprise CAL. Le due edizioni di Exchange Server possono essere combinate con il rispettivo tipo CAL. In questo modo è possibile utilizzare una Enterprise CAL con la Standard Edition o una Standard con la Enterprise Edition.

Licenze server per Microsoft Exchange Server 2016

Microsoft Exchange Server 2016 è disponibile presso Wiresoft in due edizioni: Standard e Enterprise. La differenza principale tra le due è la scalabilità: mentre la Standard è limitata a cinque database distribuiti per server, la Enterprise Edition offre una scalabilità fino a 100 database distribuiti per server. Inoltre, questa edizione ha diritti di virtualizzazione e protezione dei dati più estesi.

Licenze di accesso per Microsoft Exchange Server 2016

Le autorizzazioni di accesso client per il Microsoft Exchange Server versione 2016 sono disponibili in due diverse varianti - come User CAL e come Device CAL - che si differenziano solo per il tipo di accesso al server corrispondente: come utente o come dispositivo.

Quale sia la variante CAL più pratica può variare da azienda a azienda o da istituto a istituto. Non solo il numero di dipendenti che accedono al server ha un ruolo importante, ma anche il modo in cui questo viene fatto:

Un Device CAL è la soluzione migliore per i dipendenti che utilizzano regolarmente Exchange Server su un posto di lavoro fisso tramite PC o laptop.

Tuttavia, se il luogo di lavoro di un dipendente è progettato per essere flessibile o mobile, in modo da poter accedere al server da diversi terminali e quindi da diverse postazioni, un User CAL riflette meglio queste esigenze. Le differenze tra le due versioni CAL sono spiegate di seguito.

Il Device CAL for Exchange Server è una licenza per soli dispositivi. Autorizza un dispositivo specifico ad accedere all'Exchange Server, che può essere sia un computer che un notebook. Ciò significa che diversi utenti autorizzati ad accedere al dispositivo finale con licenza possono utilizzare i servizi di Exchange Server 2016. L'apparecchio CAL è quindi pratico se diversi dipendenti utilizzano alternativamente un PC in azienda.

L'User CAL for Exchange Server consente l'accesso a un solo utente. Trattandosi di una licenza quasi personale, questo utente può accedere a Exchange Server da qualsiasi dispositivo finale in grado di farlo. Ciò significa che l'utente non è vincolato a una postazione di lavoro fissa come il PC da tavolo in ufficio, ma può anche utilizzare un altro computer, ad esempio nell'ufficio di casa, o un notebook nei viaggi di lavoro. Quindi, se un dipendente lavora spesso fuori casa e vuole accedere al server aziendale, l'opzione più pratica è la User CAL for Exchange Server. Anche qui è possibile la cessione individuale dei diritti.

Distinzione tra una Standard e una CAL aziendale per Microsoft Exchange Server

Come già detto, la Standard e l'Enterprise Edition per Windows Exchange Server 2016 si differenziano per la scalabilità e la gamma di funzioni.

Sia una Standard che una Enterprise CAL consentono di utilizzare le edizioni Standard ed Enterprise di Exchange Server 2016, mentre una StandardAL consente di accedere all'Standard Enterprise di Exchange Server 2016 e viceversa. La differenza tra lo Standard e l'Enterprise CAL è la portata delle funzioni di Exchange Server 2016 disponibili in ogni caso. Mentre lo Standard CAL è una sorta di licenza di accesso di base, l'Enterprise CAL è un add-on con funzioni estese.

Vantaggi di distinguere tra una Standard e una CAL aziendale per Microsoft Exchange Server

C'è una semplice ragione per questa distinzione tra standard e enterprise CAL: non tutti gli utenti che lavorano con Microsoft Exchange Server 2016 hanno bisogno dell'intera gamma di servizi e funzioni. Così le aziende risparmiano denaro acquistando un Standard che copre tutte le esigenze di un utente.

Soprattutto le aziende e le organizzazioni più grandi traggono vantaggio dai miglioramenti dell'Enterprise CAL. La differenza più importante tra la CAL per l'edizione Enterprise e la CAL per l'Standard è la possibilità di gestire un numero significativamente più elevato di banche dati. Ciò significa che possono essere gestiti fino a 100 database di caselle di posta elettronica per server, ciascuno con un massimo di 2 terabyte.

Con lo Exchange Admin Center, Enterprise CAL offre anche l'uso di funzioni come la Data Loss Prevention (DLP): la Data Loss Prevention impedisce la trasmissione di informazioni critiche a persone non autorizzate, mentre la tecnologia integrata Intelligent Message Filter (IMF) e SmartScreen Filter impedisce che i messaggi potenzialmente dannosi finiscano in primo luogo in una cassetta postale. Inoltre, il CAL dell'Enterprise Edition ha anche diritti di virtualizzazione più estesi: consente il funzionamento di un numero illimitato di macchine virtuali e contenitori Hyper-V.

Inoltre, offre anche le funzioni aziendali Storage Spaces Direct, Storage Replica, nonché macchine virtuali schermate e OneDrive for Business per la modifica, l'aggiornamento e la condivisione dei dati in tempo reale.

Exchange Server 2016 licenze con CAL di Wiresoft

Con Wiresoft potete coprire le vostre esigenze individuali di Device CAL e User CAL per Windows Exchange Server 2016 a un prezzo ragionevole. Le licenze Microsoft Client Access disponibili presso Wiresoft sono esclusivamente originali e non utilizzate CAL europee per dispositivi o User CAL, che Wiresoft ha acquistato da aziende e ne ha verificato l'autenticità in anticipo.

In qualità di clienti Wiresoft, anche voi beneficiate di un vantaggio in termini di prezzo con queste licenze. Molti clienti utilizzano già i vantaggi dell'offerta di licenze di Wiresoft. Per ulteriori informazioni sulla nostra offerta di CAL per Windows Exchange Server 2016 vi preghiamo di contattarci. Saremo lieti di consigliarvi su quale sia la forma di licenza migliore e anche la più economica per voi.

Visto