Chat with us, powered by LiveChat
  • BLACK WEEK 29.11 - 08.12
Angebote in:
Angebote noch:
PRODOTTO ORIGINALE AUTORIZZATO
SPEDIZIONE ENTRO 24 ORE
SUPPORTO TRAMITE CHAT, E-MAIL E TELEFONO
NUMERO VERDE 0800 - 20 44 222
 

Licenza di accesso client (CAL) per Microsoft SQL Server 2017 Standard

La versione 2017 di Microsoft SQL Server SQL Server è disponibile anche nell'Edizione Standard con licenza server più CAL utente o dispositivo. Soprattutto le piccole e medie imprese possono risparmiare sulle licenze.

SQL Server 2017 Standard ha molte caratteristiche e funzioni aggiuntive, nonché ottimizzazioni rispetto alla versione precedente, che offrono alle aziende e alle organizzazioni una flessibilità ancora maggiore nell'uso dei dati rilevanti per il sistema, compresa la protezione contro l'accesso non autorizzato. Con SQL Server 2017 è possibile implementare e rendere disponibili i requisiti individuali del database come soluzione efficiente. SQL Server 2017 non solo offre prestazioni più elevate rispetto a prima, ma innalza anche gli standard di sicurezza a un nuovo livello. Particolarmente degne di nota sono anche le opzioni ampliate per i linguaggi di sviluppo e i sistemi operativi: Linux è ora disponibile anche qui.

In Wiresoft, l'SQL Server 2017 Edition Standard è disponibile anche con server/CAL oltre alle licenze 2 core disponibili dalla versione 2016. A seconda della struttura aziendale, è quindi possibile concedere in licenza SQL Server in modo più economico con i CAL dei dispositivi o degli utenti.

La versione 2017 di Microsoft SQL Server SQL Server è disponibile anche nell'Edizione Standard con licenza server più CAL utente o dispositivo. Soprattutto le piccole e medie imprese possono... leggi di più »
Chiudi finestra
Licenza di accesso client (CAL) per Microsoft SQL Server 2017 Standard

La versione 2017 di Microsoft SQL Server SQL Server è disponibile anche nell'Edizione Standard con licenza server più CAL utente o dispositivo. Soprattutto le piccole e medie imprese possono risparmiare sulle licenze.

SQL Server 2017 Standard ha molte caratteristiche e funzioni aggiuntive, nonché ottimizzazioni rispetto alla versione precedente, che offrono alle aziende e alle organizzazioni una flessibilità ancora maggiore nell'uso dei dati rilevanti per il sistema, compresa la protezione contro l'accesso non autorizzato. Con SQL Server 2017 è possibile implementare e rendere disponibili i requisiti individuali del database come soluzione efficiente. SQL Server 2017 non solo offre prestazioni più elevate rispetto a prima, ma innalza anche gli standard di sicurezza a un nuovo livello. Particolarmente degne di nota sono anche le opzioni ampliate per i linguaggi di sviluppo e i sistemi operativi: Linux è ora disponibile anche qui.

In Wiresoft, l'SQL Server 2017 Edition Standard è disponibile anche con server/CAL oltre alle licenze 2 core disponibili dalla versione 2016. A seconda della struttura aziendale, è quindi possibile concedere in licenza SQL Server in modo più economico con i CAL dei dispositivi o degli utenti.

Nessun risultato trovato per il filtro!
MICROSOFT SQL SERVER 2017 DEVICE CAL MICROSOFT SQL SERVER 2017 DEVICE...
Microsoft SQL Server 2017 Dispositivo standard CAL SQL Server 2017 Standard è...
170,54
MICROSOFT SQL SERVER 2017 USER CAL MICROSOFT SQL SERVER 2017 USER CAL
Microsoft SQL Server 2017 Standard User CAL SQL Server 2017 Standard è un...
170,54

Le nuove funzionalità di SQL Server 2017 Standard in sintesi

SQL Server 2017 è una versione potente della collaudata piattaforma dati Microsoft per eseguire tutte le funzioni di reporting e analisi importanti, ecc. La Standard consente soprattutto alle piccole, ma anche alle medie imprese di gestire in modo efficiente le loro esigenze individuali per un sistema di gestione dei database relazionali (RDMS) - questo include la gestione dell'inventario così come i sistemi CRM e ERP. Ad esempio, un utente può utilizzarlo per creare dati OLTP e OLAP o eseguire query T-SQL in Hadoop con PolyBase.

La versione 2017 di SQL Server offre ora più scelta che mai in termini di lingue: permette ora di utilizzare le distribuzioni Linux in aggiunta a Windows come Standard, tra le altre cose. Il personale IT può ora scegliere tra una varietà di linguaggi di programmazione durante lo sviluppo di applicazioni per l'esecuzione di Windows, Linux e contenitori Docker. È possibile utilizzare anche il Java Database Connectivity Driver (JDBC).

Gli utenti con Python e R beneficiano anche di Insights attraverso l'In-Database Advanced Analytics e le visualizzazioni interattive. Sono possibili fino a un milione di previsioni al secondo. Con i nuovi database grafici, gli utenti possono ora convertire i dati grezzi in rapporti chiari, mentre la BI mobile end-to-end (Business Intelligence) consente la visualizzazione su diversi dispositivi.

Inoltre, SQL Server 2017 offre molti miglioramenti e nuove funzionalità nei Master Data Services (MDS) e Reporting Services (SSRS) per SQL Server 2017, oltre a miglioramenti delle prestazioni. Di seguito è riportata una panoramica dettagliata delle modifiche e delle funzioni più importanti dell'SQL Server 2017 Standard.

Nuove funzionalità del motore di database in SQL Server 2017

Il modulo di database in SQL Server 2017 è in grado di gestire anche le applicazioni di elaborazione dati più esigenti. Oltre alle migliori prestazioni, SQL Server 2017 offre molte nuove funzioni del motore di database per analisi complesse e migliori flussi di lavoro. Nell'elaborazione adattiva delle query, ci sono miglioramenti alle Adaptive Join, feedback sull'allocazione della memoria in modalità batch, e l'esecuzione sovrapposta di funzioni di valori di tabella con dichiarazioni multiple, che consente anche di risparmiare risorse della CPU. Le prestazioni sono ulteriormente migliorate grazie a nuove liste di gestione dinamica e all'ottimizzazione automatica del database; vengono visualizzati i problemi di prestazione delle query, vengono suggerite soluzioni e i problemi rilevati vengono risolti automaticamente. È anche possibile aggiungere gli assemblaggi CLR ad una lista positiva.

Servizi di analisi dei server SQL (SSAS)

SQL Server 2017 include anche molti importanti aggiornamenti alle funzionalità esistenti in SQL Server Analysis Services - SSAS. Per esempio, ci sono diversi miglioramenti ai modelli tabulari, inclusa una nuova modalità tabulare come opzione di installazione predefinita. Get Data in Power BI supporta le fonti di dati esistenti per le query nel linguaggio delle formule Power Query M.

Servizi di integrazione dei server SQL (SSIS)

La funzione Scale Out in SSIS in SQL Server 2017 include anche diversi miglioramenti e nuove funzionalità che rendono più facile l'esecuzione di SSIS su più PC. Lo Scale Out Master supporta un'elevata disponibilità e la gestione del failover dei log di esecuzione dei lavoratori Scale Out è stata ottimizzata. Il catalogo SSIS ha ora una proprietà globale aggiuntiva per specificare la Standard quando si distribuiscono i pacchetti SSIS, e ora supporta anche SQL Server su Linux.

Uso di Linux con SQL Server 2017 Standard

Per accedere al Server SQL, gli utenti possono ora utilizzare il sistema operativo aperto Linux. L'Open Database Connectivity Interface si collega a SQL Server 2017 sia per applicazioni Linux che C++. Allo stesso modo, il Java Database Connectivity Driver non rappresenta più un problema per le applicazioni Java.

Servizi di apprendimento della macchina SQL Server

Nella versione SQL Server 2017, i precedenti SQL Server R Services sono stati rinominati SQL Server Machine Learning Services. Il nuovo nome indica un'innovazione attraverso il supporto di Python - in aggiunta al precedente linguaggio di programmazione R. Ciò significa che per l'esecuzione possono essere utilizzati sia script R che Python; è anche possibile installare il Microsoft Machine Learning Server per fornire modelli R e Python. Con la versione 2017, gli sviluppatori per SQL Server hanno accesso alle librerie ML e AI per Python, disponibili in ambiente open source.

SQL Server 2017 Edition Standard di Wiresoft

La versione SQL Server 2017 è disponibile in diverse edizioni, adattate alle rispettive esigenze di aziende, istituzioni e sviluppatori. La differenza principale tra lo Standard e l'Enterprise Edition di SQL Server 2017 è data dalle prestazioni e dalla gamma di funzioni. Mentre l'Enterprise Edition fornisce la massima capacità di calcolo per ogni singola istanza, la Standard è limitata a meno di 4 prese o 24 core, o un certo numero di GB a seconda dell'applicazione.

La Standard di SQL Server 2017 è la scelta giusta per le funzioni di base di gestione e business intelligence (BI) e per i carichi di lavoro che richiedono risorse IT minime, come quelle tipicamente presenti nelle piccole e medie imprese.

Requisiti hardware per SQL Server 2017 Standard

Processore/Potenza: almeno 2 GHz e 2 core

Spazio su disco rigido: almeno 6 GB

Memoria di lavoro: almeno 4 GB di RAM

sistema operativo:

Windows: Windows Server 2012, Windows Server 2012 R2, Windows Server 2016 o Windows 8 attraverso Windows 10

Linux: Red Hat Enterprise Linux 7.3, SUSE Linux Enterprise Server 12 SP2 o Ubuntu 16.04, Docker Engine 1.8+ per distribuzioni in container, 3,25 GB di RAM, XFS o EXT4

Inoltre: .NET 4.6 per la scelta del motore del database, dei servizi dati master e della replica

Schermo: Risoluzione di almeno 800 x 600 (Super VGA)

Ulteriori requisiti dipendono dalla configurazione del sistema e dalle applicazioni installate.

Modello di licenza per Microsoft SQL Server 2017

Con la versione 2016 di SQL Server, Microsoft ha introdotto un cambiamento significativo nella metrica delle licenze per calcolare il fabbisogno di licenze di un'organizzazione. La base per l'esatta determinazione del requisito di licenza per le edizioni Standard e soprattutto Enterprise è ora il numero di cores. Questa innovazione si rivolge in particolare ai server di aziende sempre più grandi, i cui processori sono molto più potenti di prima.

Per le piccole o piccole aziende con prestazioni server corrispondentemente inferiori, Microsoft continua a offrire la possibilità di combinare la licenza server più licenze di accesso (CAL) con SQL Server 2017 Standard in aggiunta alla licenza Core. Questa può essere l'opzione più economica per un'organizzazione o un'azienda.

Licenze SQL Server 2017 Standard con CAL

La licenza separata di server e utenti o dispositivi finali differenzia l'uso (licenza) di un software dalla sua implementazione in azienda.

Ogni licenza software assegnata ad un server dà diritto all'utente di eseguire un numero qualsiasi di istanze del software del server su quel server in un ambiente di sistema operativo fisico o virtuale.

Inoltre, per poter utilizzare i servizi di Microsoft SQL Server Standard 2017, i dipendenti necessitano di un certo numero di CAL che consentano l'accesso al server SQL solo a questi utenti o dispositivi finali autorizzati. In questo modo si nega l'accesso al server a terzi che non dispongono di nessuna delle due licenze di accesso, il che significa una maggiore protezione dei dati aziendali contro l'accesso non autorizzato.

Differenza tra User CAL e Device CAL per SQL Server Standard 2017

Esistono due varianti di Client Access Licensing per il Server SQL Standard 2017: la User CAL e la Device CAL - cioè la licenza relativa all'utente o al dispositivo, entrambe disponibili presso Wiresoft. Le due varianti CAL coprono i principali tipi di utilizzo di SQL Server Standard. Qui di seguito trovate una panoramica delle differenze tra le due opzioni di licenza.

CAL utente per SQL Server

Con un Microsoft User CAL per SQL Server, un utente individuale specifico ha accesso alla versione corrente di SQL Server. Poiché un User CAL non è legato ad un dispositivo specifico, può essere utilizzato in modo variabile, sia da un PC che da un portatile o da un altro dispositivo, sia che l'utente del dispositivo sia al lavoro, in viaggio o nell'Office casa. La licenza d'uso rende pratico l'uso di SQL Server, soprattutto nelle strutture aziendali con postazioni di lavoro flessibili o in luoghi diversi.

Dispositivo CAL per SQL Server

Il Device CAL per Microsoft SQL Server è una licenza relativa ai dispositivi, il che significa che è autorizzato solo un singolo dispositivo con i requisiti tecnici per l'accesso: SIA un PC in azienda O un portatile o un altro dispositivo, ad esempio un tablet. Ciò significa che ogni dipendente che ha accesso al dispositivo finale con licenza ha anche i diritti di accesso a tutti gli Standard SQL Server della sua organizzazione.

L'apparecchio CAL è quindi adatto a PC ecc. che vengono utilizzati alternativamente da molti dipendenti diversi.

Quale tipo di CAL è più adatto alla vostra azienda varia quindi da caso a caso. Oltre al numero di dipendenti e alla modalità di utilizzo predominante nella vostra azienda, nella scelta giocano un ruolo importante anche i seguenti fattori:

Se uno o più dipendenti accedono regolarmente al Windows SQL Server 2017 principalmente da una postazione di lavoro, il dispositivo CAL è il più adatto. Se invece un determinato collaboratore accede al server SQL in modo flessibile (fisso o mobile) da diversi dispositivi finali o postazioni di lavoro, il CAL utente è più adatto. In determinate circostanze, si raccomanda anche una combinazione di CAL per apparecchi e CAL per utenti.

Acquista CAL per SQL Server 2017 a basso costo su Wiresoft

Wiresoft offre Device e User CAL per il Microsoft SQL Server versione 2017 ad un prezzo particolarmente ragionevole. In questo modo potete coprire o addirittura estendere facilmente le vostre esigenze individuali di licenze per server. Per tutte le CAL SQL offerte - siano esse licenze per dispositivi o licenze d'uso - vale quanto segue: Le licenze disponibili presso Wiresoft sono sempre prodotti Microsoft originali dell'area europea, di cui abbiamo verificato l'autenticità per voi. Beneficiate di un vantaggio in termini di prezzo acquistando licenze software legali e non utilizzate, che abbiamo acquisito da altre aziende. Molti dei nostri clienti lo hanno confermato.

Se avete domande sulla licenza Standard Microsoft SQL Server 2017, non esitate a contattarci. Vi consiglieremo la vostra combinazione CAL individuale.

Visto